Il portale ufficiale dedicato alla promozione e fruizione del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di diano e Alburni. La registrazione è gratuita, scopri i servizi e le opportunità.
 
 
 
 

Buonabitacolo

 84032
 
abitanti: 2675
superficie: 15kmq
area Parco: 7kmq
altezza slm: 501kmq
 
 
 
 
Il paese fu fondato nel 1333 da Guglielmo Sanseverino, Conte di Marsico, che impose il nome alla fondazione chiamandolo Buonabitacolo per la salubrità dell’aria e perché lontane dalle paludi infette che dilagavano nel Vallo di Diano. Il caratteristico assetto originale dell’abitato, disposto su due livelli, si è conservato fino ad oggi. Nella parte bassa si può visitare la Cappella di Santa Maria degli Angeli, ricca di decori barocchi, così come la settecentesca Chiesa della Santissima Annunziata, che si trova, invece, nella parte alta. Degni di nota sono anche la Cappella di San Domenico, decorata con stucchi e affreschi, e l’edificio certosino detto la Grancia in cui sono conservate ancora oggi alcune opere in pietra da taglio.
Caratteristica la ricca vegetazione, tipica della macchia mediterranea, che ne fa il luogo ideale per passeggiate, escursioni e per godere di piacevoli giornate in una natura incontaminata. Gli eventi organizzati nel comune sono per lo più legati alla vita religiosa della comunità. Il 20 luglio si festeggia Sant’Elia, Patrono del paese. Buonabitacolo è in grado di offrire una vasta gamma di prodotti enogastronomici tipici locali.
 
 
 
 
non ho trovato eventi
non ho trovato itinerari
 Country House
 Country House
 Interdisciplinare
 
 
social
iscrivimi  cancellami
 
 
Array ( [r] => territorio [id] => buonabitacolo [lan] => it ) 1bool(false)